IL TEMPO È GALANTUOMO. LE ORIGINI DEL CORONAVIRUS E LE OFFESE DEL VIROLOGO BASSETTI A LUC MONTAGNIER

APRILE 2020: il premio Nobel per la medicina Luc Montagnier dichiara che il coronavirus è artificiale, e prodotto in qualche laboratorio. Da studioso dell’HIV ne riconosce dei tratti di sequenza genetica (pensa che testa e che conoscenza che ha) che gli rendono impossibile pensare che questi possano fare parte, perfettamente identici, anche del DNA del coronavirus covid19.
Apriti cielo! Viene massacrato a dovere. Che “imbecille”, che “complottista”, il virologo Bassetti gli dà anche del rincoglionito (1). Persino i siti non fact checkers e i debunkers la danno come stupidaggine madornale (2) ma evidentemente per qualcuno non è ancora sufficiente, perché su YouTube inizia a girare il video di una sua intervista con un audio falso, con cui si finge che il premio Nobel abbia dichiarato che tutti i vaccinati contro il covid19 moriranno entro due anni (3).
Nel gennaio 2021 l’O.M.S. invia una equipe di scienziati in Cina, il cui primo resoconto un mese dopo, preannuncia che il virus è da considerarsi di origine animale.

IL TEMPO PERÒ È GALANTUOMO…

MAGGIO 2021: da uno studio esplosivo del professore britannico Angus Dalgleish e dello scienziato norvegese Dr. Birger Sørensen, emerge che il coronavirus per le sue caratteristiche, non può essere altro che un prodotto umano ottenuto in laboratorio. Lo studio mostra che ci sono le prove che gli scienziati cinesi hanno creato il virus mentre lavoravano a un progetto di “guadagno di funzione” (volto ad aumentare l’infettività degli agenti patogeni naturali), e che poi hanno anche cercato di nascondere prove e documenti, addirittura creando appositamente altre sequenze genetiche di virus, tali da suggerirne un origine naturale dai pipistrelli. Dalgleish e Sørensen hanno affermato che i tentativi iniziali di pubblicare i loro risultati, sono stati respinti dalle principali riviste scientifiche. Immediatamente riparte l’attacco di www.bufale.netwww.open.online e di tutti gli altri, un po’ meno però quello del mainstream dove nel frattempo aveva iniziato a circolare la notizia che le intelligence ed alcuni politici di Israele e U.S.A. paventavano la possibilità di un origine artificiale del coronavirus covid19.

LUGLIO 2021: U.S.A. e Cina trovano un accordo su come dichiarare al mondo, senza far perdere la faccia al regime di Pechino, che il coronavirus è sfuggito dal laboratorio di Wuhan. (5) Solo pochi giorni prima, guarda caso, l’Organizzazione Mondiale della Sanità aveva ufficialmente rimesso in dubbio il parere da lei sempre espresso in precedenza, che la fuga da un laboratorio del coronavirus fosse un’ipotesi improbabile.

AGOSTO 2021: spuntano alcune mail di Anthony Fauci del gennaio 2020 nelle quali Cristian Andersen, un esperto di genetica, lo informa di alcune caratteristiche geniche insolite del coronavirus, che sembrano “fabbricate” in laboratorio. (6)

OTTOBRE 2021: l’O.M.S. sostituisce la task force creata a gennaio, perché i conflitti di interesse dei suoi componenti ne hanno rivelato un’indole troppo negazionista della teoria dell’origine da laboratorio.
Il 14.10.2021, niente di meno che www.rainwews24.it, informa che in merito alle origini del coronavirus covid19 “Negli ultimi mesi, …. alcuni scienziati americani hanno sostenuto che, analizzando campioni del coronavirus dei primi malati, si capisce che le probabilità di gran lunga maggiori portano a ritenere che la pista giusta sia quella della fuga dal laboratorio”(7).
Il 30.10.2021, niente di meno che www.ilmessaggero.it, e persino www.open.online, informa che i servizi segreti degli U.S.A ritengono il covid19 un incidente di laboratorio, ma non un’arma biologica (8).
Cosa sarebbe successo se fin dall’inizio la popolazione del pianeta avesse pensato ad una pandemia frutto di un “errore” della scienza? e quale sarebbe stato l’atteggiamento dei popoli della Terra verso la campagna mondiale di vaccinazione?
Molto probabilmente dunque il covid19 è opera della scienza, di quella stessa scienza osannata dal C.T.S. e dai tanti tele-virologi, ma non di tutta in generale, bensì proprio di quella scienza studiata in gran segreto nei laboratori delle multinazionali farmaceutiche, ed alla quale ora ci si chiede di affidarci tutti ciecamente ed incondizionatamente.
Secondo qualcuno il dr Bassetti, il granitico dr Bassetti, dovrebbe a questo punto chiedere scusa a Montagnier (9). Per il momento non ci risulta che l’abbia fatto, tace, e tacciono anche tutti i fact checkers e i debunkers.
La nostra Associazione non può chiedere scusa a Montagnier in nome di altri, però una cosa la può fare…


VIDEO: https://youtu.be/kHGtn_vnrJ8

(1)
https://m.youtube.com/watch?v=OiHfdiyQUrg

(2) https://www.lastampa.it/esteri/2020/04/21/news/il-virus-del-covid-19-fabbricato-in-laboratorio-a-partire-da-quello-dell-aids-1.38745412

(3)
https://www.affaritaliani.it/coronavirus/la-strategia-per-screditare-montagnier-vaccinati-moriranno-in-2-anni-fake-743438.html

(4)
https://www.lastampa.it/esteri/2021/05/31/news/nuova-ricerca-dimostra-l-origine-artificiale-di-sars-cov-2-lo-studio-anticipato-sul-daily-mail-daily-mail-il-coronavirus-puo-essere-stato-ottenuto-solamente-in-laboratorio-1.40336641
 https://www.ilgiornale.it/news/cronache/nuovo-studio-afferma-covid-artificiale-ogni-oltre-1951157.html.

(5)
https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/coronavirus-fuggito-dal-laboratorio-usa-e-cina-trovano-l-accordo-sulla-exit-strategy-pechino-ammettera-l-errore_35686710-202102k.shtml

(6)
https://www.liberoquotidiano.it/news/scienze-tech/28220971/anthony-fauci-riunione-segreta-covid-nato-laboratorio-sapeva-tutto-perche-ha-taciuto.html

(7)
https://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/covid-esperti-oms-origine-virus-nuova-indagine-b398ad19-fa0f-40ed-8561-4c4ab5438157.html

(8)
https://www.ilmessaggero.it/salute/focus/wuhan_covid_laboratorio_incidente_servizi_segreti_usa_arma_biologica_cina-6291173.html

(9)
https://m.youtube.com/watch?v=UxzmfHNU-KA

https://stopcensura.online/meluzzi-bassetti-ritiri-i-vergognosi-insulti-rivolti-al-prof-montagnier-video/

css.php